venerdì 15 dicembre 2017

ARCHEOTREKKING IN PERIFERIA: ALLA SCOPERTA DELLA RISERVA NATURALE VALLE DELL'ANIENE

Qualche settimana fa ho partecipato, assieme ad una cara amica, ad un interessante trekking archeologico organizzato dal Museo di Casal de' Pazzi di Roma in occasione della quinta edizione della "Settimana del Pianeta Terra".
Una passeggiata dalla lunghezza complessiva di circa 12 km che, partendo proprio dal museo ed addentrandosi nel cuore della Riserva Naturale Valle dell'Aniene, uno dei parchi urbani più variegati ed estesi della capitale, ci ha condotte alla scoperta di antichi ponti romani, siti preistorici ormai scomparsi ed incontaminati habitat naturali che mai avremmo immaginato di poter ammirare in quest'angolo della città.
Curiosi di conoscere l'itinerario nel dettaglio? Eccovi serviti! 😊

Paesaggi bucolici e pecore al pascolo all'interno della Riserva Naturale Valle dell'Aniene

lunedì 6 novembre 2017

VOGLIO ANDARE A VIVERE A...
FIÈ ALLO SCILIAR!

Chi segue la mia pagina Facebook saprà già che, nelle prime due settimane di settembre, ho trascorso una bellissima vacanza a Fiè allo Sciliar, deliziosa località alpina adagiata alle pendici di una delle montagne simbolo dell'Alto Adige e situata praticamente alle spalle dell'Alpe di Siusi, punto di partenza privilegiato per alcune delle escursioni più affascinanti nel cuore del Parco Naturale Sciliar-Catinaccio.
Avevo molti pregiudizi su questa zona, perché pensavo fosse troppo turistica, troppo affollata, troppo poco isolata e selvaggia rispetto alle destinazioni sperdute fra i monti che amo frequentare di solito. Mi è bastato però mettere un piede fuori dalla macchina, e ritrovarmi al cospetto di Sua Maestà lo Sciliar, per capire che sì, anche stavolta avevo fatto la scelta giusta. E oggi voglio raccontarvi perché.

Benvenuti a Fiè allo Sciliar!

lunedì 5 giugno 2017

TRA STORIA E NATURA
AL PARCO ARCHEOLOGICO DEI PORTI DI CLAUDIO E TRAIANO

Lo scorso 14 marzo, approfittando della prima edizione della "Giornata nazionale del Paesaggio", ho preso parte ad un'interessante visita guidata svoltasi all'interno del Parco Archeologico dei Porti di Claudio e Traiano: un'area protetta bellissima ma poco conosciuta, situata a ridosso della via Portuense (ci troviamo ad appena 50 km dalla capitale) e solo recentemente riaperta al pubblico dopo un lungo ed ingiustificato periodo di incuria e di abbandono. Curiosi di sapere cosa ho scoperto passeggiando per i suoi meravigliosi sentieri? Ve lo racconto in questo post! 🌳

Benvenuti nel Parco Archeologico dei Porti di Claudio e Traiano!